Raccolta fondi di Natale per i ragazzi di “Vadoaviveredasolo”

Kirikù lancia per la prima volta una campagna di raccolta fondi

“Mai più ragazzi soli a Natale” per sostenere
uno dei suoi progetti più innovativi: Vadoaviveredasolo.

Il progetto consiste in una serie di azioni mirate a sostenere i ragazzi che sono stati allontanati dalla famiglia di origine e che, compiendo 18 anni, perdono tutte le tutele garantite ai minorenni. Il rischio principale è quello di sprecare tutto il percorso fatto prima della maggiore età.

Gli educatori Kirikù sono impegnati nel accompagnare questi giovani in tutto ciò che riguarda la progressiva indipendenza abitativa, economica e relazionale. Si spazia dalla ricerca di lavoro, alla gestione della casa, i risparmi, ma soprattutto i rapporti con i vicini, i colleghi di lavoro, con gli uffici pubblici e tutte le persone che entrano in contatto con loro.

Non esistono in Veneto altri progetti con questo tipo di approccio, in Italia sono pochissimi.

Per dare maggiore sostenibilità all’iniziativa, Kirikù sta realizzando per la prima volta nella sua storia una campagna natalizia di raccolta fondi mirata ad un progetto specifico intitolata “Mai più ragazzi soli a Natale”. Tutti coloro che sosterranno Vadoaviveredasolo, potranno ricevere come ringraziamento un panettone a loro scelta.

A tal proposito Kirikù ha stretto una collaborazione con due eccellenze del trevigiano per offrire ai sostenitori un prodotto di alta qualità. Fraccaro Spumadoro Spa di Castelfranco Veneto produrrà il “panettone Classico” che viene realizzato con il lievito madre, un ingrediente che l’industria moderna ha perduto. Golose Emozioni Snc di San Zenone degli Ezzelini invece realizzerà con gli ingredienti del territorio il “panettone Gourmet Km0” in esclusiva per Kirikù.

La compagna di Kirikù “Mai più ragazzi soli a Natale” vuole mettere insieme la cura e il territorio. La cura di Kirikù verso giovani in situazioni di particolare svantaggio è la stessa cura artigianale che impiegano le due aziende dolciarie. Allo stesso modo il lavoro di rete con gli attori del territorio che ha Kirikù è lo stesso che ha portato al grande successo internazionale di Fraccaro e alla recensione sul Gambero Rosso di Golose Emozioni.

Per sostenere il progetto clicca su https://www.kirikuonlus.it/sostienici/mai-piu-ragazzi-soli-a-natale/

Kirikù lancia per la prima volta una campagna di raccolta fondi

“Mai più ragazzi soli a Natale” per sostenere
uno dei suoi progetti più innovativi: Vadoaviveredasolo.

Il progetto consiste in una serie di azioni mirate a sostenere i ragazzi che sono stati allontanati dalla famiglia di origine e che, compiendo 18 anni, perdono tutte le tutele garantite ai minorenni. Il rischio principale è quello di sprecare tutto il percorso fatto prima della maggiore età.

Gli educatori Kirikù sono impegnati nel accompagnare questi giovani in tutto ciò che riguarda la progressiva indipendenza abitativa, economica e relazionale. Si spazia dalla ricerca di lavoro, alla gestione della casa, i risparmi, ma soprattutto i rapporti con i vicini, i colleghi di lavoro, con gli uffici pubblici e tutte le persone che entrano in contatto con loro.

Non esistono in Veneto altri progetti con questo tipo di approccio, in Italia sono pochissimi.

Per dare maggiore sostenibilità all’iniziativa, Kirikù sta realizzando per la prima volta nella sua storia una campagna natalizia di raccolta fondi mirata ad un progetto specifico intitolata “Mai più ragazzi soli a Natale”. Tutti coloro che sosterranno Vadoaviveredasolo, potranno ricevere come ringraziamento un panettone a loro scelta.

A tal proposito Kirikù ha stretto una collaborazione con due eccellenze del trevigiano per offrire ai sostenitori un prodotto di alta qualità. Fraccaro Spumadoro Spa di Castelfranco Veneto produrrà il “panettone Classico” che viene realizzato con il lievito madre, un ingrediente che l’industria moderna ha perduto. Golose Emozioni Snc di San Zenone degli Ezzelini invece realizzerà con gli ingredienti del territorio il “panettone Gourmet Km0” in esclusiva per Kirikù.

La compagna di Kirikù “Mai più ragazzi soli a Natale” vuole mettere insieme la cura e il territorio. La cura di Kirikù verso giovani in situazioni di particolare svantaggio è la stessa cura artigianale che impiegano le due aziende dolciarie. Allo stesso modo il lavoro di rete con gli attori del territorio che ha Kirikù è lo stesso che ha portato al grande successo internazionale di Fraccaro e alla recensione sul Gambero Rosso di Golose Emozioni.

Per sostenere il progetto clicca su https://www.kirikuonlus.it/sostienici/mai-piu-ragazzi-soli-a-natale/

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Acconsento al trattamento dei miei dati in accordo alla vostra informativa privacy *